Close

Richiesta informazioni

Inserisci i tuoi dati e se vuoi chiederci qualcosa di particolare, mandaci un messaggio.
Ti risponderemo al più presto, senza ossessionarti con email pubblicitarie.

Header Interno 1380x460

5 formidabili motivi per certificarsi PMP

Pubblicato il 11 aprile, 2019

 Far progredire la propria carriera non è facile e richiede molta fatica e pazienza.

Tuttavia, con una certificazione di Project Management Professional (PMP), le cose possono diventare un po' più semplici.

Una certificazione PMP può aumentare sensibilmente il tuo stipendio e portare benefici alla tua carriera. 

Di seguito alcune considerazioni sui vantaggi del possedere una certificazione PMP.

1) Farai carriera

Un corso di certificazione PMP è riferito agli standard internazionali ed è riconosciuto dall'intera comunità imprenditoriale globale. La maggior parte delle grandi aziende cerca project manager certificati PMP e fornitori che abbiano al proprio interno project manager certificati: ottenere questa certificazione ti porterà sicuramente una considerazione migliore da parte della tua azienda e dei tuoi clienti.

In aggiunta, tutti nel mondo del lavoro conoscono la potenza del networking. Quando sarai certificato PMP, entrerai in contatto con la comunità delle persone certificate che potranno aiutarti ad affrontare i problemi del tuo lavoro quotidiano e metterti in contatto con altri project manager delle aziende nel tuo settore. Maggiore è il numero delle persone con cui sei in contatto nel tuo campo, meglio è per la tua crescita di carriera.

2) Migliori le tue competenze

Non è facile ottenere la certificazione PMP ed è necessario seguire una rigorosa preparazione: il 50% delle persone che fallisce l’esame lo fa a causa di preparazione superficiale. Seguire un corso di preparazione tenuto da docenti qualificati è alla base del successo nell’esame al primo tentativo. Si viene formati rispetto i cinque gruppi di processi del progetto (pianificazione, avvio, esecuzione, monitoraggio e controllo, e chiusura) e alle dieci aree di conoscenza (integrazione, ambito, schedulazione, costi, qualità, risorse, comunicazione, rischi, approvvigionamenti e stakeholder) oltre al tema, fondamentale, del codice etico e di condotta professionale, senza aver compreso il quale non è possibile superare l’esame. In breve, mentre ci si prepara all’esame, si impara il project management dalla A alla Z, e questa preparazione ti permette di distinguerti immediatamente nei progetti che gestisci per la tua azienda e per i tuoi clienti.

3) Diventi più attraente nel mercato globale

Una certificazione PMP può essere un biglietto da visita per avere ricevere credito presso le organizzazioni globali che operano in tutto il mondo. Migliora la tua attrattività professionale e qualifica il tuo incarico e la tua esperienza come project manager. Dimostrerai in sostanza alla tua azienda e ai tuoi clienti che gestisci i progetti secondo i massimi standard internazionali. Preparandoti al PMP impari un lessico standard che ti permette di farti capire al volo dalla comunità dei project manager certificati a livello globale.

4) Guadagni di più

I project manager certificati PMP guadagnano più di quelli non certificati. Molte indagini hanno dimostrato che i project manager certificati PMP guadagnano almeno il 20 percento in più rispetto alle controparti non certificate. Non appena ricevi il tuo diploma PMP, puoi aspettarti un aumento di stipendio all’orizzonte.

5) Diventi il project manager che le aziende cercano

Ultimo ma non meno importante, una certificazione PMP ti dà la forma di un project manager efficiente, anche se questo dipende da quanto seriamente prendi la tua preparazione. Un project manager deve occuparsi di moltissimi aspetti, e tutti questi sono coperti dai corsi di preparazione necessari per sostenere l’esame di certificazione.

I project manager, durante la loro carriera, hanno bisogno di formare altri e di valutare i membri del team e anche i potenziali dipendenti. Una certificazione PMP ti offre le competenze e le conoscenze necessarie per gestire anche queste situazioni.

 

I benefici della certificazione PMP sono molti e non solo limitati a questi cinque. Non importa quale sia il tuo campo: industria, costruzioni, finanza, ricerca, telecomunicazioni, tecnologia o business, una credenziale PMP è un investimento ideale per i professionisti che cercano migliori opportunità di lavoro ed è il tuo primo passo verso nuovi mercati, nuove industrie e persino nuovi paesi.

 

Il processo di preparazione all’esame, il costo del corso di preparazione e dell’esame stesso potrebbero demotivarti, ma i soldi, il tempo e gli sforzi valgono assolutamente la pena se confrontati con i benefici che ne derivano, che sono molti e sfaccettati, e vanno al di là di quanto si  possa inizialmente immaginare.